Français
 
 
Nederlands

Vendo casa Chi siamo Immobili di prestigio Nuove costruzioni Affari immobiliari Servizi e contatti 

LEGGI TUTTO SU RAGUSA E LA SUA PROVINCIA

RAGUSA - RAGUSA IBLA

 

 Ragusa provincia siciliana dei Monti Iblei, dove possibile visitare chiese di grande storia e cultura. Possiamo ammirare: in via XXIV Maggio la Chiesa di Santa Maria delle Scale, ricostruita dopo un grande terremoto; la settecentesca Chiesa di Santa Maria dellIdria, situata a Ragusa lbla; il barocco Palazzo Casentini e il Palazzo Bertini, realizzato verso la fine del '700; la barocca Basilica di San Giorgio, finita nel 1775, caratterizzata da una cupola ottocentesca alta circa 40 metri e sostenuta da 16 colonne. Proseguiamo la nostra visita alla Chiesa di San Giuseppe che conserva al suo interno numerose opere barocche; alla Chiesa di SantAntonio; alla Villa Comunale in cui troviamo la chiesa dei Cappuccini con convento , quella di San Giacomo e quella di San Domenico. Un altro edificio che merita di essere visitato la Cattedrale di San Giovanni, costruita tra il 1706 e il 1760, con facciata barocca e campanile. Da visitare Ragusa Ibla cio il centro storico della citt. Con monumenti barocchi, e stradine strettissime. Da ammirare il panorama. Numerose le chiese barocche fatte costruire dopo il sisma del 1693.


MARINA DI RAGUSA


A pochi chilometri da Ragusa verso sud, affacciata sul mare africano, Marina di Ragusa e' un'amena ed elegante localit turistico-balneare, la pi attrezzata e rinomata della Sicilia Sud-Orientale, dal clima mediterraneo ideale per oltre 8 mesi l'anno. Luogo ricercato di vacanza e di svago, offre ampie opportunit di relax e di divertimento, e accoglie, durante l'alta stagione, oltre 60.000 villeggianti provenienti da tutta la Sicilia sud-orientale, ospitando turisti italiani e stranieri che sempre pi scoprono e apprezzano i suoi lidi di sabbia dorata finissima. La sua riviera popolata di locali notturni, pub, ristoranti e negozi che offrono il meglio della ristorazione e dello shopping, in un contesto di serena e ordinata socialit, desiderata e custodita dalla sua gente mite e gelosa della sua "qualit della vita". Da Marina di Ragusa, inoltre, si possono raggiungere in giornata molte localit siciliane.

 

POZZALLO - SCOGLITTI


Pozzallo:
Nella piazza Rimembranza, si erge il palazzo Musso edificato nel 1926 e caratterizzato da numerosi elementi decorativi in stile liberty. Alle spalle della piazza troviamo la torre Cabrera, costruita nel XVI secolo per proteggere i depositi dalle continue incursioni dei pirati; in seguito divenne una delle poche torri private inserite nel sistema difensivo delle coste siciliane. Da notare la chiesa Madre e il palazzo Comunale. Notevole anche Villa Tedeschi costruita verso fine '800.
Partendo dalla piazza e proseguendo lungo corso Vittorio Veneto si giunge sul lungomare chiuso dallampio porto.
Scoglitti:
Si affaccia sul Mar Mediterraneo e la sua posizione consente di raggiungere e visitare facilmente tutte le pi importanti localit di interesse artistico e paesaggistico della costa meridionale della Sicilia.


MODICA - CASTELLO DI DONNAFUGATA

 

MODICA: il Duomo di San Giorgio, ubicato nella Citt alta, prototipo delle chiese settecentesche di Sicilia, capolavoro del barocco della Val di Noto, una delle chiese pi belle della Sicilia. Di grande effetto scenografico, e per questo piu volte utilizzato come set cinematografico, il castello di "Donnafuata". Nella forma attuale il castello, o villa residenziale, da far risalire alla seconda meta dell'Ottocento


ISPICA - MONTI IBLEI

 
La cittidina domina il mare da una piccola altura ed una localit di rilevante interesse archeologico, adiacente alla famosa cava dov'era ubicata l'antica citt (Spaccaforno) poi distrutta dal terremoto del 1693.
Prospero e civile, questo centro urbano mantenne l'antico nome di Spaccaforno fino al 1935. Il fascino di questa localit, ricca di grotte, necropoli e chiese, ha catturato nei secoli artisti e scrittori. Tra le cave che solcano numerose i Monti Iblei, una delle pi suggestive sicuramente la Cava d'Ispica, un canyon lungo 13 chilometri scavato dal torrente Ispica. La Cava reca in s le testimonianze di una frequentazione costante dell'uomo sin dai primi insediamenti Sicani.
 

SCICLI - DONNALUCATA 


Donnalucata: L'importanza storica della citt dovuta soprattutto alla facilit dei suoi approdi, fu, infatti il porto naturale della pi grande Scicli, tanto che nel periodo arabo fu chiamata Marsa Sikla, cio porto di Scicli. Poco pi a monte dell'abitato, in localit Milici, sorge la chiesa della Madonna delle Milizie, preceduta da un grande arco che immette in un cortile dove si apre il portale di ingresso. La chiesa ha subito nei secoli un gran numero di rifacimenti che ne hanno fatto perdere lo stile originario; attualmente si vedono ancora i resti di una torre normanna e di un convento. Altro monumento importante di Donnalucata il Duomo, costruito nel 1883 con blocchetti di calcarenite chiara. Scicli uno dei principali centri del percorso barocco siciliano, come Noto, Ragusa e Modica. Il barocco determina, infatti, uno dei periodi pi felici dell'architettura della citt.
Di costruzioni e chiese di stile barocco rimangono tanti esempi: Palazzo Beneventano, la Chiesa di Santa Teresa, la Chiesa di San Bartolomeo e altre architetture ricostruite nel 700 e 800 su modelli del Seicento.


 
 www.comune.ragusa.gov.it/

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Ragusa

 

GUARDA GLI IMMOBILI DI RAGUSA E PROVINCIA